Equilibrium

Chiamale se vuoi…emozioni

image

Uno stato libero dalle guerre. In realtà una dittatura messa in atto con l’ausilio di un farmaco che impedisce agli abitanti di provare emozioni. La trama si rifà a capolavori del calibro di fahreneit 451, christian bale in gran forma, dopo la buona prova de “il regno del fuoco” si dimostra assolutamente all’altezza e apre la strada a quelle che saranno le interpretazioni future, dai reboot di batman, sino all ultimo terminator salvation. Il film è, a discapito di quanto si racconta enlla trama, assolutamente emozionante. Evidenti le somiglianze con matrix, soprattutto nelle ambientazioni urbane, nei comabttimenti e nei costumi, ma per il resto regia e trama assolutamente originali. Buoni colpi di scena ed il finale. Consigliatissimo a tutti gli amanti della fantascienza, e non solo.