Black sheep

Shaun of the dead incontra lake placid

image

Non aspettatevi la regia geniale dell'”alba dei morti dementi”, ne tantomeno il coccodrillo preistorico di “lake placid”, ma mischiate i due film e otterrete “pecore assassine”. Qualche buona battuta e una regia poliedrica che si sposta continuamente tra il comico, lo splatter ed il trash citando in maniera intelligente tutta la produzione di genere: zombie movies e beast movies anni 80. E’ un b-movie che vuole fare il b-movie, tuttavia riuscirà a strapparvi qualche risata, a patto di guardarlo con il cervello rigorosamente spento.